Cerca nel Blog

domenica 27 febbraio 2011

Trasformare le presentazioni in documenti PDF non modificabili

OpenOffice Impress è un software per la creazione di presentazioni completo e gratuito messo a disposizione dalla Oracle. Tra le molte funzionalità di Impress c'è anche la possibilità di esportare le nostre presentazioni in formato PDF (protetto da password o liberamente modificabile) in modo da renderle più versatili. Inoltre non è mai una buona idea inviare direttamente una presentazione con il formato che usiamo per modificarla.  Ecco come esportare una presentazione (creata con PowerPoint o con Impress) in un formato versatile come PDF:
  1. Aprire la presentazione con Impress
  2. Nella finestra di Impress andare sul menù File(situato in alto a sinistra)
  3. Dal menù File aprire la voce Esporta nel formato PDF...
  4. Si apre una finestra di dialogo chiamata Opzioni PDF con più schede; in questa finestra scegliere la scheda Sicurezza e cliccare su Imposta password di autorizzazione...
  5. Immettere la password che si desidera usare per la protezione in entrambi i campi e cliccare su Ok
  6. Le opzioni nella parte bassa della scheda di Sicurezza sono ora modificabili... andare alla voce Modifiche ed impostare Non consentite , inoltre dobbiamo eliminare la spunta dalle voci Abilita copia del contenuto ed Abilita accesso al testo con strumenti di accesso facilitato
  7. Andare nella schedaInterfaccia utente ed assicurarsi che la voce Apri in modalità schermo intero sia selezionata (questo serve solo per ottenere una migliore resa grafica al momento dell'apertura del pdf)
  8. Cliccare su Esporta nella parte bassa della finestra Opzioni PDF; viene aperta la finestra standard per il salvataggio di un documento... scegliere la cartella dove salvare il documento ed il nome dello stesso (nota: viene creato un nuovo documento e quindi il documento originale rimane disponibile ed inalterato)
Per rendere maggiormente comprensibile la procedura ecco un video tutorial in alta risoluzione...

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento. Condividi la tua opinione. Inizia il dialogo.