Cerca nel Blog

martedì 7 giugno 2011

Ottenere assistenza da remoto tramite TeamViewer

TeamViewer è un programma, gratuito per gli utenti privati, che permette di controllare completamente un computer da remoto (ovvero da un altro computer) tramite la normale linea internet. Questo genere di programmi viene spesso utilizzato per fornire o ricevere assistenza informatica: infatti il tecnico (oppure l'amico esperto di informatica) può gestire ogni aspetto della nostra macchina senza bisogno di trovarvisi fisicamente vicino.
TeamViewer è appena uscito in una versione aggiornata che aumenta la sicurezza del programma perciò se siete un lamer (ovvero un vandalo virtuale) che spera di poter usare questo programma per penetrare nel computer di qualcun altro potete smettere di leggere.
Per mettere in atto una sessione di assistenza da remoto TeamViewer non deve necessariamente essere installato: infatti è possibile avviare una sessione "monouso" (senza installazione) dallo stesso sito da cui si scarica il programma. Per comodità conviene installare in modo permanente il programma ed averlo sempre a disposizione per ogni emergenza: ecco il link alla pagina di wikipedia di TeamViewer ed anche il link al sito da cui scaricarlo.
Il seguente video mostra come installare ed usare TeamViewer (c'è anche il commento audio).





Una volta installato TeamViewer per avviare l'assistenza da remoto basterà aprire il programma sul computer di chi desidera ricevere soccorso (chiamiamolo computer A), comunicare al soccoritore (chiamiamolo compute B) il numero identificativo e la password che compaiono sulla parte sinistra della finestra del programma. Quando B riceve il numero identificativo di A e la password per connettersi deve solo avviare TeamViewer ed inserire i dati appena ottenuti nella parte destra della finestra di programma...
Non preoccupatevi per la sicurezza: la password cambia ad ogni sessione è viene scelta con algoritmo casuale (quindi non è facile da scoprire), inoltre la sessione di teleassistenza viene aperta solo se il computer A decide di aprirla e può essere chiusa in qualunque momento.

Oltre alle funzionalità destinate all'assistenza da remoto, TeamViewer offre anche la possibilità di controllare il proprio computer da remoto; questa funzionalità deve essere abilitata solo se si è utenti esperti poichè se mal impostata potrebbe creare una vulnerabilità del computer ad attacchi informatici. 

Nota importante: TeamViewer è completamente gratuito solo per gli utenti privati ovvero per chi si trova a svolgere il ruolo del soccorso (computer A) oppure per chi fornisce saltuariamente assistenza gratuita agli amici e consocenti; TeamViewer è a pagamento per chiunque lo utilizzi a scopo di lucro (quindi per chiunque fornisca un servizio di teleassistenza a pagamento).

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento. Condividi la tua opinione. Inizia il dialogo.