Cerca nel Blog

domenica 22 aprile 2012

Arriva il sostituto di MegaVideo... è YouTube!

Ebbene sì, è YouTube il nuovo pirata del web dopo la dismissione del celebre sito Megavideo che a tutti gli effetti era il principale canale al mondo per la visione in streaming dei film (contro ogni legge sul copyright).


Su YouTube sempre più utenti (veri e fittizzi) pubblicano interi film anche in alta qualità.


La piacevolissima novità è stata ampiamente facilitata dai progressi nell'interfaccia di caricamento e le nuove possibilità offerte da YouTube (come ad esempio l'alta qualità, il caricamento multiplo e persino il 3D).

Interi canali sono ora dedicati a film completi, in HD e fruibili senza il limite dei 75 minuti che caratterizzava MegaVideo...

Inoltre non credo che il SOPA riuscirà ad attaccare una grande multinazionale come Google (che possiede YouTube) con la stessa facilità con la quale ha distrutto MegaVideo ed i siti collegati.

Andando su YouTube e iniziando a digitare nella casella di ricerca il testo "film" l'autocompletamento già provvede a suggerirci "film completo" in barba allo Stop Online Piracy Act .

Naturalmente questa è una soluzione provvisoria poichè non è sano che tutto il traffico internet si stia concentrando in pochi fornitori di servizi come Google, FaceBook e pochi altri: la pluralità rimane l'anima del web.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento. Condividi la tua opinione. Inizia il dialogo.