Cerca nel Blog

martedì 22 gennaio 2013

Portabilizza qualunque programma con Cameyo

Cameyo è un virtualizzatore di applicazioni; questo termine astruso indica un programma in grado di generare una versione portabile di qualunque altro software. Utilizzando Cameyo puoi portabilizzare tutte le tue applicazioni preferite per disporne in qualunque occasione senza la necessità di installarle o impostarle: ti è sufficiente caricarle su una chiavetta USB o altra memoria rimovibile.
Per prima cosa devi scaricare Cameyo dal suo sito ufficale: è portable quindi non avrai necessità di installarlo. Per generare la tua applicazione portable puoi seguire la guida ufficiale al capitolo Cameyo usage>Packegin your own virtual app. La guida è in Inglese, ma corredata da immagini molto chiare ed a prova di noob.
Giusto per essere pedanti oltre il limite del sopportabile, ecco cosa devi fare per portabilizzare un programma (chiamiamolo QUELLO) con Cameyo:
  1. Per essere sicuri che la procedura vada a buon fine devi chiudere tutti i programmi non utili. Se sei sicuro di quello che stai facendo puoi anche fermare temporanemanete il software antivirus in modo che non interferisca con l'installazione di QUELLO.
  2. Lancia Cameyo e apri la scheda Studio (icona in basso a forma di ciack cinematografico); da qui puoi lanciare il monitoraggio del sistema. Ora Cameyo rimarrà nella system tray.
  3. Avvia l'installazione di QUELLO e procedi seguendo le istruzioni di installazione come di consueto; se viene richiesto un riavvio puoi eseguirlo tranquillamente.
  4. Quando hai terminato di installare QUELLO puoi pigiare il tasto Installazione eseguita (Install Done) dall'icona di Cameyo nella system tray; a questo punto ti viene richiesto di indicare dove salvare la tua installazione portable.
  5. Hai finito.
Terminata l'installazione e la registrazione puoi provvedere a disinstallare QUELLO dal computer: tanto ormai hai la tua versione portable da caricare su supporto rimovibile per eseguirla su qualunque computer (a patto che abbia un sistema Windows XP o superiore). Nella sua versione portable QUELLO non lascerà tracce nel registro del computer e non richiederà privilegi da amministratore per funzionare (nota: alcuni programmi di ripristino e parecchi antivirus richiedono comunque privilegi da amministratore anche se portabilizzati).

Poichè sono consapevole che la mia esposizione sia lacunosa e poco chiara... se servono altre info non esitare a commentare il presente articolo. Dato che sei lì, commenta anche se tutto è andato liscio per dire agli altri utenti che effettivamente Cameyo funziona come dovrebbe. Commenta anche se non hai nulla da dire in particolare; se vuoi parlare del tempo... non essere passivo!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento. Condividi la tua opinione. Inizia il dialogo.